Calle Obrapia #4

Una via stretta, i suoi marciapiedi, le sue pareti. Tre donne e un uomo. I loro corpi si intrecciano, si lanciano, si guardano, comunicano l’un l’altro. Sono di passaggio, in esilio? Di tanto in tanto pezzi di musica rompono il silenzio. Brandelli di realt√† sfuggono da piccoli transistor. La danza di strada di Ex Nihilo nasce da un perfetto sincronismo e dall’improvvisazione.

direzione artistica Anne Le Batard, Jean-Antoine Bigot
coreografie Anne Le Batard, Jean-Antoine Bigot, Anne Reymann, Patrice de Benedetti, Lisa Da Boit
musica Patrice de Benedetti

Festival 2005Ex Nihilo