Ula Sickle

Ula Sickle, canadese di origine, lavora attualmente in Belgio.
Il suo approccio coreografico include spesso altre discipline fino ad esplorare linguaggi multimediali e arti visive. Negli ultimi anni la coreografa si √® avvicinata al mondo dei nightclub di Kinshasa affascinata dai nuovi stili di danza che nascono e si diffondono nelle periferie urbane che si basano sull’intreccio di diverse identit√† lontane dalla cultura e dalla tradizione della danza occidentale.

Partecipa a Inteatro Festival nell’edizione del 2015 con Kinshasa Electric